Consiglio Ordine Nazionale Dottori Agronomi e Dottori Forestali

Comunicato Stampa di Federazione n.3/2022 del 17 novembre 2022

ORDINE DEI DOTTORI AGRONOMI E FORESTALI delle province di Biella e Vercelli FEDERAZIONE INTERREGIONALE DEGLI ORDINI DEI DOTTORI AGRONOMI E FORESTALI del Piemonte e della Valle d’Aosta

Comunicato stampa 3/2022

CAMBIAMENTO CLIMATICO, COSA STA ACCADENDO NEL VERCELLESE Incontro degli agronomi e dei forestali a Vercelli il 18 novembre 2022

Quali effetti sta avendo il cambiamento climatico sul territorio del vercellese e in particolare sulla produzione di riso? E’ a questa domanda che cercherà di rispondere “Il cambiamento climatico intorno a noi”, l’incontro che l’Ordine dei Dottori agronomi e forestali di Biella e Vercelli ha organizzato per il 18 novembre 2022 presso il Salone Sant’Eusebio del Seminario di Vercelli. L’incontro è stato organizzato in collaborazione con la Federazione Interregionale dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali del Piemonte e della Valle d’Aosta.

“Il Vercellese – spiega il Presidente dell’Ordine, Andrea Polidori -, ha da sempre una vocazione agricola, riconosciuta a livello europeo e con un ruolo da protagonista nella storia dell'agricoltura italiana. Questa vocazione e questo ruolo oggi sono minacciati dal climate change che da una parte obbliga ad una maggiore attenzione verso la produzione agroalimentare e, dall’altra, all’uso di buone pratiche colturali capaci di contrastare gli effetti del cambiamento climatico in corso”.

E' con questi presupposti che è stata progettata la seconda edizione del convegno. “L'evento – dice ancora Polidori -, sarà impostato affinché la dimensione dell'aggiornamento professionale, dell'acquisizione dei risultati delle ricerche scientifiche più recenti e quella divulgativa siano integrate rendendo i contenuti dell’evento accessibili anche ai non addetti ai lavori. Il nostro obiettivo, infatti, è anche quello di fornire l’occasione per una comprensione più vasta di quanto sta avvenendo”.

“I diversi interventi previsti – aggiunge ancora il Presidente dell’Ordine -, hanno l’obiettivo di presentare strategie e tecniche nuove per affrontare questa trasformazione epocale, tenendo conto della nostra dimensione territoriale: nuove soluzioni per le coltivazioni erbacee ed arboree, per la selvicoltura, per la prevenzione del dissesto idrogeologico e per l'individuazione di nuove tecniche colturali saranno i temi al centro dei lavori”.

Vercelli, 17 novembre 2022

AllegatoDimensione
3_22_Ordine Agronomi e Forestali Vercelli - Comunicato convegno cambiamento climatico.pdf254.12 KB